Poesie d'Amore
  Lettere d'amore
Raccolta di bellissime lettere d'amore, pensieri sull'amore, dichiarazioni d'amore e componimenti ispirati dal sentimento dell'Amore. Leggi le tante romantiche lettere d'amore, tenere, bellissime ed originali. Se anche tu ami scriverle e desideri fare una sorpresa alla persona che ami, inviaci le tue lettere d'amore per vederle pubblicate insieme alla tua dedica.

Lettera d'Amore di Goethe a Charlotte Von Stein

Il tuo amore è per me come la stella della sera e quella dei mattino: tramonta dopo il sole e sorge prima di esso. Come la stella polare che non tramonta mai, e intreccia sopra le nostre teste una corona eternamente viva. Prego gli dèi che mi concedano di non veder mai oscurato il cammino della mia vita. La prima pioggia di primavera sciuperà la nostra passeggiata: ma rinverdirà le piante, e fra poco noi potremo rallegrarci del primo vento. Non abbiamo, finora, mai goduto insieme di una così bella primavera: Dio voglia che essa non si muti in autunno. Addio. Verso mezzogiorno verrò a prendere sue notizie. Addio, cara, buona.

Raccolta di Lettere d'Amore, esprimi quello che provi o senti, condividi i tuoi pensieri d'amore.
L'amore è la poesia dei sensi.  (Honoré de Balzac) 
 
Se ami scrivere frasi d'amore, lettere o poesie d'amore e condividere la tua passione,
se desideri dedicare una frase d'amore alla persona che ami:
Invia le tue Lettere d'Amore Invia le tue Lettere d'Amore
 
C'è una Poesia d'Amore che tanto ti piace
e vuoi condividerla?
Inviacela e la pubblicheremo!
Invia le tue Poesie d'Amore
   
   

Sono pochi i giorni che ci sentiamo. Giorni comunque intensi soprattutto per me, perché so cosa sto provando. Sento l'ansia al petto, una sensazione che penso di aver provato solo da ragazzino, sarà un momento di debolezza, non penso, sarà che a una certa età si ha la necessità di amare di dare un senso alla propria vita e di trovare gli equilibri necessari. Non capita con tutte le donne che conosci, ma capita solo con chi sa accenderti l'amore dentro di te. Tu dentro di me sei stata un tornado ,un'esplosione di emozioni, sei diventata in pochissimo tempo, una necessità a cui io non riesco a fare meno. Non so perché mi ostino a volere che tu sia come me, so che non siamo uguali, a volte non so dove sta la verità, a volte non ti capisco, a volte mi chiedo perché questo silenzio ,perché lei non lo fa. Le favole sono belle, perché comunque sia c'è sempre un lieto fine, ma bisogna leggerle con quella ingenuità di un bambino, perché nella loro purezza e sincerità credono nelle favole, e sono curiosi di vedere come finiscono. A noi invece, di favole ce ne hanno raccontate tante, le abbiamo sempre sognate come quelle vere, ma spesso non sono andate come volevamo. Ma questa è una favola diversa, una favola che solo tu puoi interrompere per paura, o puoi dargli un senso o un finale. Ti chiedo solo per una volta, ti chiedo questa favola leggila come se fossi una bambina, dagli vita perché un senso lo ha già, dagli l'importanza che ogni giorno gli do io e fammi sentire importante per te quanto tu lo sei per me❤😘🌹

Da Fabrizio

   

Mi si illuminano gli occhi ogni volta che ti penso. Amore mio ti amo tantissimo.

Da Saverio

   

lo amo la mia ragazza tantissimo sono fiero di lei Ti amo tanto.

Da Lucio

   

Ti ho amato al primo sguardo, e continuo ad amarti tutt'ora. Il mio sguardo si posa costantemente sui tuoi occhi scuri e pietrificanti ma dolci. Muoio dalla tentazione di affondare le mie dita nei tuoi morbidi capelli, di riempirti di baci e segreti, di farti mio una volta per tutte. La mia bocca mi spinge sempre a volersi posare sulla tua, o anche solo sulla tua guancia. E per non parlare del tuo nasino, il più bello che avessi mai visto. E quando non sai come rendermi felice, basta che lo sia tu. In sogno compare spesso questo viso angelico, e compare perché ti amo. Perché solo tu sei nei miei pensieri. Io ti amo.

Da SofiaGallagher

   

Chiudo occhi e penso a te come al primo giorno che Dio ci ha regalato le ali per volare insieme mano per la mano cuore con cuore dove le nostre vite si uniscono in un cuore grande dove noi ci guardiamo nei gli occhi dove bacio le tue labbra cosi da non staccarmi mai da te. Voglio dirti che sei Speciale e non dimentico il tuo viso la tua voce e il tuo cuore.

Da Roberto

   

Cara Lucrezia,
Dio solo sa quante volte ho cercato il coraggio di parlarti e farti conoscere la mia piccola verità, che mio malgrado adesso sto affidando alla scura tastiera di un pc e al freddo distaccato dell’etere.
Le mie compagne di classe mi chiamavano illuso, i miei amici, pazzo, perché avevo perso la testa per quella ragazza che loro considerano irraggiungibile per me. Quella ragazza sei tu, tu che nemmeno mi conosci, mentre io ho imparato a riconoscere ogni tuo respiro ed ogni pulsazione del tuo cuore.
Adesso mi rendo conto quanto sono stato stupido ad aver rivelato a degli estranei e non a te questa gioia tanto grande da non poter esser contenuta dai confini del mio cuore.
Ogni giorno di notte, quando i ritmi frenetici della città si stemperavano nella quiete, il mio sonno era turbato dall’ansia di rivedere la luce del nuovo giorno. Contavo i minuti, aspettavo la fine dell’ennesima notte senza riposo e senza di te, consolato solo del fatto che ti avrei rivista nuovamente al solito orario e nel tuo solito posto.
Adesso ahimè nei miei sporadici sogni, rivivo all’infinito l’immagine della piazza con la statua dell’Elefante, dove ti ho vista per la prima alla fine di quel lontano mese di ottobre di qualche anno fa. Cerco il tuo volto misterioso tra la folla ma non riesco a trovarlo, poi la scena si appanna e inizio a sentire delle voci lontane e confuse.
Come potrai ben capire la tua presenza è stata sufficiente a stravolgere la mia vita, anche se in effetti non sei mai entrata a farne parte.
E’ bastato un attimo, eravamo entrambi in mezzo a quella manifestazione di protesta studentesca, soltanto che, invece degli slogan, cori, e dei mille volti presenti, mi sono girato e l’unica cosa che ho visto e che è rimasta per sempre scolpita nella mia mente è stato un volto bianco come la neve ed uno sguardo malinconico, attenuato da un sorriso sensuale ma distaccato. Uno sguardo basso che fissava la strada cercando di sfuggire dalla confusione per tornare a rifugiarsi nella sua solitudine. Ho Sentito il mio cuore esplodere, in quello stesso momento sono morto e sono rinato, mentre tu sparivi chissà dove.

Il tutto è durato si e no dieci, quindici secondi, ma sono stati sufficienti a permetterti di rubarmi l’anima e di portarla via con te.
Tu sei andata via ed io sono rimasto lì immobile, come un cretino a fissare il punto in cui ti avevo vista sparire ingoiata dalla folla che abbandonava il corteo.
Avevi un giubbotto sportivo scuro, i capelli sciolti, un rossetto di un rosso acceso e un paio di jeans molto chiari, quasi bianchi. Il tuo atteggiamento distaccato ma sicuro mi ha dato l’idea di chi il mondo lo vuole dominare e non subire.
Sono rimasto stregato, da quel giorno e per i due anni successivi, ho continuato ad alzarmi dal letto frettolosamente solo per poterti rivedere per dieci secondi al massimo all’ingresso della scuola, mentre aspettavi con i tuoi compagni di classe nel vostro solito posto, il suono della campanella. Per quei due anni, ogni mia maledetta giornata è durata dieci secondi. Il resto del tempo, era solo vita non vissuta, tempo vuoto da trascorrere il più velocemente possibile, aspettando l’arrivo dei successivi dieci secondi.
Ogni giorno tu eri sempre li, sempre alla stessa ora, nello stesso posto con il solito zainetto a strisce bianche e fucsia dell’ Invicta. Ed io ero li a cercare di carpire un tuo sguardo. Poi il terribile suono della campanella che ti portava via da me ed il conto alla rovescia che ripartiva inesorabile. Due anni, più di 700 giorni trascorsi senza aver avuto il coraggio di avvicinarmi. Ormai tutti sapevano di noi, in molti mi deridevano, chiamandomi, illuso, e alla fine anche tu lo avevi capito.

Ricordo degli incontri casuali in la via Etnea, duranti i quali a volte sorridevi, ed era bello vederti sorridere, sia perchè il tuo era un sorriso meraviglioso, sia perchè non era una cosa che facevi spesso, il più delle volte però, abbassavi lo sguardo fissando la strada sotto i tuoi piedi.
A modo nostro avevamo iniziato a comunicare pur restando in silenzio, i nostri sguardi hanno iniziato a cercarsi e sfuggirsi allo stesso tempo. Quando la mattina ti passavo vicino senza guardarti in faccia, ma con la coda dell’occhio, vedevo che tu ti voltavi verso di me e sorridevi come a volermi salutare e lo stesso facevo io, quando eri tu a passarmi accanto.

All’alba di ogni nuovo giorno ero sicuro di trovarti sempre li ad aspettarmi, nel solito angolo, dove avevo pure disegnato un cuore con i nostri nomi, illudendomi che il nuovo giorno mi avrebbe portato il coraggio di parlarti.

Ho iniziato a indossare capi d’abbigliamento scuri, solo perchè avevo capito che a te piaceva, ho iniziato ad apprezzare il rosso acceso, che prima detestavo, solo perché era il colore del rossetto che usavi. Anche tu però sembrava che mi stessi assecondando, infatti portavi sempre i tuoi capelli ondulati sciolti, e dopo quella volta che ho fatto una smorfia di disappunto perchè li avevi legati, tu non l’hai più fatto nei successivi due anni. A modo nostro avevamo iniziato a comunicare.
Quante volte ho immaginato che un giorno ti avrei parlato, ti avrei chiesto di essere mia per sempre o semplicemente ti avrei detto“Ciao” per primo.

Ma non l’ho mai fatto e oggi per questo mi odio e mi danno. Dopo essermi diplomato, Mi sono iscritto all’università, mentre tu eri al quinto anno, così ogni mattina, prima di andare a lezione continuavo a passare da scuola posto per vederti, ed ogni volta mi sembravi sorpresa e contenta di vedermi. Purtroppo dopo quella terribile notte insonne in cui c’é stato il terremoto, la nostra scuola è diventata pericolante e tu insieme ai tuoi compagni avete iniziato a girare come le trottole in altri istituti anche con turni di pomeriggio. Questo mi ha creato non pochi disagi ed una mattina, ho persino pensato che se fossi stato bocciato agli esami di maturità avrei potuto trascorrere un altro anno vicino a te, magari chissà, nella stessa classe.
Il giorno dei tuoi esami orali di maturità, mi sono alzato presto per venirti a vedere, ma giunto davanti il portone della scuola, i sorrisi denigratori dei tuoi compagni e i loro pensieri poco edificanti nei miei confronti, stavolta più decisivi ed efferati del solito, sono stati l'ennesima dannata goccia che ha fatto traboccare il vaso, dopo tanti attacchi sono riusciti a far leva sul mio stupido orgoglio, e a farmi ragionare esattamente come loro. Come poteva la studentessa più desiderata dell'istituto provare interesse per un tipo come me, carino si ma come ce ne sono tanti, niente di eccezionale. Così senza nemmeno combattere ho gettato la spugna e sono andato via, senza nemmeno vederti o farmi vedere da te un'ultima volta.
Così sono uscito dal portone della scuola e dalla tua vita senza, senza chiederti mai se ti sarebbe dispiaciuto.

I giorni sono passati angosciosamente, passa il primo anno in assenza di te ed io continuo ad odiarmi, ed ogni volta che alla radio passa la canzone “Tanta voglia di lei” dei Pooh e “Teorema” di Marco Ferradini, mi viene da piangere.

Se potessi tornare indietro a quel giorno, manderei al diavolo i tuoi compagni e le loro opinioni sull’impropabile possibilità che io ti piacessi. Salirei le scale velocemente e alla fine del tuo esame, mi avvicinerei al tuo viso con le mani terrei ferme le tue gancie e ti bacerei. Non mi importerebbe più se mi dovessi rifiutare. Anche un tuo schiaffo, uno spintone, il tuo rifiuto o persino se fosse uscito fuori un tuo ipotetico ragazzo, anche se non ti ho mai vista in compagnia di maschietti, sarebbero stati meglio di quest’angosciante assenza di vita che provo da quando non ci sei più. Un terribile “no” sarebbe stato meglio di un atroce “chissà”.

Non ho più la testa allo studio, resto indietro con gli esami e sono costretto a partire per il servizio militare di leva. Il giorno del giuramento, vedendo le ragazze dei miei commilitoni mi sei tornata in mente prepotentemente ti cerco negli occhi delle donne presenti.
Quando gli altri militari scrivevano lettere alle loro ragazze, io le scrivevo a te ma, non sapendo dove inviarle, piuttosto che tenerle chiuse in un armadietto di metallo, le rendevo libere, donandole ad un ragazzo analfabeta che le spediva poi alla sua ragazza, come se fosse lui a scriverle.

Darei tutto per tornare a quel giorno e vederti almeno una volta ancora. Purtroppo la vita è troppo severa, non perdona e non ti concede una seconda possibilità. In compenso le piace ricordarti alcuni tuoi errori all’infinito.

Da quel giorno sono infatti passati passati vent’anni, ogniuno di noi si è fatto la propria vita. Io mi sono sposato e sicuramente anche tu. Oggi è il compleanno di mia moglie e per un beffardo scherzo del destino anche tu fai compleanno oggi, adesso non ricordo come, ma questa è l’unica cosa che sono riuscito a sapere di te, oltre al nome e cognome. Così questo giorno per il resto dei miei giorni mi ricorderà di un amore che, forse sarebbe stato il più grande della mia vita, forse era solo un fuoco di paglia, ma che di fatto è rimasto solo una grande incompiuta per colpa del mio orgoglio, della poca maturità e del vile coraggio che mi mancava a quell’età.

Nessuno di noi saprà mai come sarebbe andata e questo rimpianto atroce di non aver saputo sfruttare il mio carpe diem, mi tormenterà per sempre. La vita quando cresci diventa crudele, a me ha impedito di tenerti tra le mie e distante dai miei occhi, obbligandomi però a tenerti nel mio cuore tra i pensieri più dolci.
 

Da Morganfree

   

Ciao amore mio,ho deciso di dedicarti questa lettera d'amore. Amare significa mettere il bene dell'altro prima del tuo e tu lo hai sempre fatto e mi hai sempre protetta. Tante volte in amore si fanno anche cavolate e io sono qui per chiederti perdono per tutte le volte che ti ho fatto arrabbiare. Scusami. perdonami. Io so di essere un disastro, di essere lunatica , gelosa , pazza , ho tutti i difetti di questo mondo...ma...Ti amo tanto e non riesco a rinunciare a te, tu sei la mia stella cadente che guardo nel cielo. Dove esprimo il mio desiderio più grande! Tu sei la luce dei miei occhi, sei il principe azzurro che aspetto da una vita e finalmente in giorno sei entrato a far parte di me. Ci sono tanti motivi per cui ti amo e per cui non riesco a vivere senza di te, io e te insieme siamo imbattibili e io lotterò sempre x te ! Tu per me hai fatto mille cose, mille sacrifici, hai mollato tutto per stare con me...Anche quando a me di te non mi importava...Sono stata una stupida a non accorgermi di tutto questo ma infatti sono qui a chiederti perdono amore. Io ti amo tantissimo e senza di te la mia vita non ha più senso! Tu sei il mio dolce tigrotto che voglio svegliare alla mattina e addormentare alla sera, che voglio baciare all'infinito. Ti amo e ti amerò fino alla fine dei miei giorni, ti amo oggi, domani e in futuro perché voglio stare sempre con te! Non so se questa lettera o questo gesto cambierà qualcosa tra me e te..Ma volevo dimostrati che io per te farei qualsiasi cosa...Sei il mio dolce cucciolotto! I love You! La tua amata Donatella o meglio Pinguina

Da Donatella

   

- Hey Amore Mio, come stai?
Ti scrivo questa lettera per farti capire un po' di cose, che magari ti strapperanno un sorriso.
Beh amore, da dove iniziare? Eh, bella domanda, sai che non sono bravo con le parole, ma per te ci provo.
Amore mio, vorrei iniziare da una semplice domanda che mi sono posto più volte, e che solo grazie a te, ho trovato la risposta.
Cos'è l'amore?
Mhm è molto difficile da spiegare, ma ci provo.
Ho scoperto cos'è l'amore, da quando tu sei entrata nella mia vita, da quando mi sono sentito amato per davvero.
Grazie a te, ho scoperto che l'amore, l'amore a distanza, è come il vento. Non lo vedo, ma lo percepisco. (Spero che tu abbia capito il perché del paragone con il vento.)
Amore, sai perché ti ho chiesto più di una volta di mandarmi la foto della luna? Semplicemente, volevo mandartela anche io, magari ci saremmo sentiti più vicini. Più al caldo. Più al sicuro.
Amore mio, sto pensando un po' alla nostra storia.
Ci sono stati tanti alti e bassi, vero amore? Ma non m'importa, perchè nonostante tutto noi siamo più, giorno dopo giorno più forti.
Amore, ci sono tante cose che vorrei dirti, ma appena mi metto a scrivere, le idee, vanno a farsi un giretto.
Sai amore, poco prima di scriverti questa cosina, mi ero messo a leggere un po' i nostri messaggi, i brividi. Le lacrime agli occhi. I sorrisi.
non sapevo, se piangere perché non sei qui o sorridere perché ho te. quindi... Ho deciso di fare entrambe le cose e si, sembrato un pazzo. (SI, DI TEEEE.)
Il mondo fa molta meno paura, se hai qualcuno che ti stringe la mano.
Credo che su questa frase, sia rappresentata la base del nostro amore.
Uhm amore, devo dirti una cosa, GRAZIE.
Grazie, se quelle volte che sono giù, tu ci sei.
Grazie per le sicurezze che mi dai.
Grazie perché se io fossi qui, da solo su questo mondo, mi sentirei perso.
Grazie amore, grazie di tutto.
Ti dissi voglio urlare al mondo che ti amo, bene, non l'ho proprio urlato ma... Molte persona potranno capire che ti amo, leggendo questo. L'amore è una cosa bellissima.
TI AMO DEBORAH.
P.S.: Amore sei bellissimaaaaa e soprattutto... SEI MIA.

TI AMO AMORE~

Il TUO ALEX

Da Alex

   

- Amore mio dolcissimo
Ogni sera mi addormento senza averti con me, senza il calore del tuo corpo accanto al mio, senza il calore di un tuo abbraccio, di un tuo bacio, e cosi le notti si fanno lunghe e interminabili. Con queste parole voglio dirti solo quanto mi manchi e quanto ti AMO.
-Angelo mio.
Per ogni notte che non saro' con te, tu per altre 1000 sei e sarai con me sempre. Che ogni mio pensiero, bacio, abbraccio, carezza ti raggiunga nei tuoi bellissimi sogni.

Da Monia

   

- Amore mio dolcissimo
Ogni sera mi addormento senza averti con me, senza il calore del tuo corpo accanto al mio, senza il calore di un tuo abbraccio, di un tuo bacio, e cosi le notti si fanno lunghe e interminabili. Con queste parole voglio dirti solo quanto mi manchi e quanto ti AMO.
-Angelo mio.
Per ogni notte che non saro' con te, tu per altre 1000 sei e sarai con me sempre. Che ogni mio pensiero, bacio, abbraccio, carezza ti raggiunga nei tuoi bellissimi sogni.

Da Monia

   

Io speciale ... tu sei speciale sei entrata nella mia vita nel momento in cui ne avevo proprio bisogno e ho trovato tè una ragazza speciale dolce romantica e bella ti amo amore mio.

Da Alessandro

   

Gentilissima e simpatica con il cuore che ho vorrei avvicinarti come se dovessi stare seduto vicino a te il mio cuore la notte sogno di esserti vicino sempre e come un vulcano acceso ho tanta simpatia di conoscerti e con essere sincero volevo dirti che questa e la mia lettera d' amore e ti volevo dire con tutto il cuore che io TI AMO.

Da Nicola Manfredelli

   

Io ho bisogno di te. ho un estremo bisogno di te. voglio che tu mi faccia ridere, mi faccia spuntare un sorriso ogni volta che fai una scemenza. voglio anche i litigi pe poi abbracciarti forte. voglio che tu sia il mio scudo, la mia forza e il mio coraggio. volio che tu sia la mia roccia. voglio tanti baci e tanti abbracci dove potermi nascondere e proteggere dalle mie paure e dalle mie fobie. perché tu potresti farlo, riusciresti a rendermi felice. io voglio te.

Da Gaia

   

Mia amatissima figlia Monica Natale 2015

SCUSAMI

Sono malata, ma stai tranquilla perché non soffro e grazie a te sono assistita in maniera eccellente. SCUSAMI se non riesco a parlarti e dirti quanto bene ti voglio e riempirti di baci, ma con i miei occhi ti esprimo tutto l'amore che nutro per te. SCUSAMI se non riesco a camminare e accompagnarti alla porta per salutarti quando vai via. SCUSAMI se non riesco a prepararti da mangiare, specie quelle buone cose che a te piacevano molto SCUSAMI, se non posso uscire a comprarti dei regali SCUSAMI, se non riesco a fare le vacanze con te SCUSAMI di tutto. Io e tuo papà oramai siamo vecchi e ci devi sopportare SCUSACI. Quando stavo bene e tu eri piccola ho sempre cercato di darti il meglio, adesso non posso più farlo SCUSAMI. Ricordi quando eri adolescente che ti correvo dietro perché facevi i capricci e tuo padre era sempre pronto a difenderti ? SCUSAMI. Ricordi quella volta che per castigarti ti avevo chiuso nel ripostiglio e come empre tuo papà si è arrabbiato con me facendoti uscire ? SCUSAMI Adesso non riesco più a dirti e fare niente ma ti supplico non ti innervosire SCUSAMI - Adesso quello che conta di più è l’averti vicino e che mi sorridi e ascolti quello che vorrei dirti quando ti guardo. SCUSAMI - Ho bisogno di averti vicino e ricevere i tuoi baci accompagnati al tuo sorriso SCUSAMI – Ho tanto bisogno delle tue carezze, come facevo io quando eri piccolina, adesso se non riesco più a fartele SCUSAMI - Se ti dico che non vorrei più darti fastidio non arrabbiarti e cerca di capire che nello stato in cui mi trovo non si vive ma si sopravvive. SCUSAMI – Un giorno capirai che nonostante i miei errori ho sempre voluto il meglio per te e con l’aiuto di tuo padre ho sempre cercato di spianarti la strada per renderti felice SCUSAMI - Sii paziente con me e appoggia il tuo viso sul mio petto nello stesso modo in cui lo facevo con te. SCUSAMI - TI AMO UN BACIO GRANGE COME L'UNIVERSO DALLA TUA MAMMINA FRANCA - SCUSAMI DI TUTTO
P.S. Questa lettera è stata scritta dal papà di Monica ma sono frutto di quello che avrebbe scritto la sua mamma.

Da Mario

   

Amore mio,
Fuori è inverno e anche nel mio cuore: solo tu riesci a scaldare il mio cuore gelato, solo tu porti la vita similmente alla primavera. Certo, la vita non è triste e noiosa, ho molte passioni ed amici ma nel cuore sento un vuoto che solo tu puoi colmare.
Dolce creatura, messaggera del Bene e del Male (anche tu hai difetti) dagli specchi d'acqua di montagna più pura di una vestale osservi il mondo con innocenza e cerchi la metà che gli Dei invidiosi hanno separato. Sono io la tua metà! G. mia, ti sogno sempre come un mare di odori fragranti come biscotti mentre mi tieni per mano sussurrando il tuo dolce amore. Occupi sempre la mia mente: mentre dormo, mentre mangio, mentre studio la mia testa è sempre rivolta a te. Scrivo musica e poesie eppure ciò non mi basta: voglio te!
So che non sono un fusto, ma almeno sono capace di amare, gentile ed altruista. Non dico di essere superiore agli altri, ma credo di saper amore meglio di alcuni.
Tesoro mio, stasera dormi bene e non pensare al domani: vivi oggi e non ti preoccupare se sei in difficoltà: io ci sarò sempre per te, nel bene e nel male.
Buonanotte Cucciola

Da Marco

   

Caro amore mio,
essere la tua ragazza non mi basta, perché so che potremmo essere qualcosa di più.
Vorrei che tu leggessi queste parole, ma so che te ne fregheresti.
Vorrei essere sempre con te, condividere gioie e dolori, carezze e litigi perché tutto fa parte dell' amore.
Ti amo con tutta me stessa, ma so che le parole non bastano a dimostrarti tutto quello che mi fai provare quando stiamo insieme.
voglio farti capire quando sono agitata o triste semplicemente guardandoti ma sembra che tu non capisca mai!! Ma sento che senza te soffro, sto male e sento che non posso starti lontana più di 2 secondi perché non respiro..
Sei la mia vita e la mia forza di esistere..
Ti amo e se mai ci dovessimo lasciare spero che non mi dimenticherai!!
Ti amo con tutta me stessa.

Da Francesco

   

Ho sbagliato tutto lo so le mie promesse non mantenute le mie parole dette e poi buttate nel cesso perché sono cog..one ma ora che ti ho persa capisco come ti sei sentita rattristata e delusa ferita sfiduciata e questo mi fa male perché non servono scuse ma fatti non serve dire mi spiace.
Non dovevo sbagliare tutto così ma lo fatto....e non posso fare altro che aspettare e sperare in tuo si per dimostrarti che ora ho capito veramente cosa vuoi tu da me...e cosa devo darti....ho solo il terrore di perderti per sempre eri e sarai il mio unico fiore in mezzo alla neve....la mia stella in mezzo alle nuvole la luce che illuminerà la mia vita il mio pensiero costante.

Da Ivan

   

...l'amore....una parola tra mille facile da dire ma impossibile esprimere appieno.l'amore....la prima parola usata da Dio....forse... guardandoti e chiudendo i miei occhi..piano piano....riesco a percepire l'amore per te...e sento una mano che mi accarezza il cuore....poi ascolto e sento il rumore del vento....quel vento di cui son geloso....si'....geloso....perché con un solo soffio può raggiungerti ovunque....girarti attorno e...in un solo soffio riesce ad accarezzarti tutta ....piano piano....fin quando lo respiri e ti entra dentro.....fino a raggiungere il tuo cuore!!!!....io....geloso come pochi...aspetterò....di essere il tuo vento e poterti finalmente dire..quella parola creata da Dio...e te la griderò fin quando l'ultimo soffio di vento uscirà dalle mie narici...e fino in quel momento ...ti guarderò diritta nei tuoi occhi e ti diro'....TI AMO..AMORE MIO.

Da Massy

   

Sei il mio sorriso più bello. Di te vedo belli anche gli sbagli, e nei tuoi occhi marroni ci vedo il cielo.. Sei il senso che ho dato a sto mondo sbagliato. Quando mi chiedono cos'è per te la felicità? la prima cosa che mi viene in mente è il tuo sorriso, la seconda i tuoi occhi. Solo tu puoi rendermi davvero felice. Tu mi fai ridere quando nemmeno voglio sorridere. Voglio poterti spiegare come mi sento, perché ogni notte prima di andare a letto sei tutto quello a cui penso. Ho bisogno che tu mi stringa, che tu mi dica che andrà tutto bene, che tu mi tenga la mano, che tu mi faccia ridere. So di essere una persona difficile. Accettare i miei silenzi, le mie lune storte, i miei problemi, starmi al passo e mettere in ordine tutto il macello che mi frulla in testa non è da tutti. Stare con me è una grossa responsabilità. E si sa, le grosse responsabilità non piacciono a nessuno. Ma con te è diverso, tu resti. Da quando ci sei tu sorridere è diventato così facile.. e, io.. credo di amarti.. in poche parole ho iniziato a vivere da quando ti ho incontrato. ti amo, tanto.

Da Disastro

   

Ti amo con tutto il mio cuore, sei stata capace di rubarmi l'anima, ti penso in ogni istante, ogni momento, non riesco più a dimenticare la tua bellezza, il tempo trascorso con te mi Ha fatto capire il significato della parola amore anche se é stato breve.

Da Gennaro Solitro

   

É stato bello ascoltare le tue parole affettuose non dimenticherò mai il nostro amore, ti porterò sempre nel mio cuore ,anche se tra di noi non c'é stato nessun contatto fisico ti assicuro che mi sono innamorato, la notte ti penso che mi stai vicino. Ti sogno fino all'alba del mattino, sento la tua voce che mi dice amore dove sei... non vivo senza te, sicuramente non avrà senso ma ti giuro io ti penso.

Da Gennaro Solitro

   

Dolce tristezza di un giorno lontano, il ricordo di noi due soli in quel fine ottobre, isolati dal mondo ed innanzi a noi la nostra scogliera e il suo tiepido tramonto, il suono eterno delle onde li' dove la terra incontra il mare, e poi tu timida e silenziosa con il tuo sguardo riverso sul grande mare, nel guardare il tuo viso amor mio, in me emozioni infinite, e poi la gioia di vivere quell'attimo in cui compresi che un altro miracolo di Dio si era appena compiuto, mi fece dono dell'amore mi dono' te! Amore Amore mio Amore che mai fine avrà. Poi tu mia sposa per sempre con il tuo bianco vestito, Dio! Come eri bella, una bellissima rosa posata dolcemente su' una bianca nuvola fatta di sola luce. E' passato il tempo amore mio, invecchierò con te, e pregando il cielo l'umile speranza che tenendoti per mano arriveremo in fondo al viale della vita! Ti Amo. (dedicata alla mia bellissima moglie, Marilena).

Da Giovanni

   

Parlando di stelle... Ho letto da qualche parte che nel cielo vi sono delle stelle dette binarie.
Si tratta di stelle che trascorrono la loro esistenza e creano la loro potentissima luce insieme. In coppia. Dovunque vada una va anche l'altra senza mai separarsi.
Una stella Da sola non sarebbe niente e non creerebbe abbastanza luce da essere vista nel infinità dell'universo.
Adesso so che.. Te sei la mia stella binaria.

Da Chiara Carletti

   

Mi sei scoppiato dentro con la forza di una primavera.
Ed io stupita vado raccogliendo i tuoi fiori, i profumi, gli abbracci.
Passeggio nel giardino che hai fatto sbocciare e ho aperto i cancelli per invitare tutta la gente al banchetto d'amore.
Non è vero che il silenzio è degli amanti, gli amanti hanno una musica dentro che va condivisa per ricordare a chi l'ha dimenticato cos'è veramente la vita.

Da Filomena di Fazio

   

E' vero, so di essere difficile a volte....Pretendo tanto ma so di dare tanto. La vita con me forse non sara' un pianura...Ma del resto tu sei un amante della montagna no?! E' anche la montagna a volte e' difficile e faticosa, ma una volta arrivati in cima chi meglio di te sa quali paesaggi può regalare!
Comunque tranquillo, cercherò di farti fare qualche passeggiata in campagna....ogni tanto!!

Ti amo anch'io tantissimo e voglio tanto bene a Ricky

Da Simona

   

Se ti ho amato senza confini e ti chiedevo in silenzio, non rispondere ,ma ricordami io sono rimasta sempre quella, non ti spaventare inutilmente ora perché tutto è finito ma chiudi gli occhi nella solitudine e ricordami mentre mi dimentichi, non ti darò più fastidio per tante cose mi sono pentita ma ad una cosa rimango fedele ti ho sempre voluto bene. Adesso che rimaniamo lontani ci ricorderemmo solo in silenzio io con il cuore e dolore tu con oddio e umiltà.

Da Enkeleda Dervishaj

   

Amo i tuoi difetti perché ti rendono una persona, amo i tuoi pregi perché ti rendono perfetta. Io ti amo quando sorridi, quando piangi, io ti amo ora e sempre. Ma cosa significa amare?? Secondo me amare significa rincretinirsi. Quando ti ho vista pensavo di essere morto perché vedevo un angelo, quando mi hai parlato credevo di essere in paradiso, era successo un miracolo, quando ti ho detto che ti amavo e tu hai sorriso mi trovavo in due mondi: quello della paura e quello della felicità. Paura di perderti e felicità perché Dio aveva mandato un angelo, un miracolo, un sogno. Chiama ciò che é successo come vuoi ma mi aveva mandato te. Quando tu non c'eri mi sentivo morire piano piano, quando tu non c'eri un pezzo di me invecchiava .ma ora che ci sei,e spero che ci sarai, ti posso dire un ti amo, anche se non basta per dirti ciò che provo. TI AMO,,TI HO SEMPRE AMATO,E TI AMERÒ.

Da Bristena

   

Dal giorno che ti ho vista la mia vita è cambiata, non è più la stessa. I miei occhi brillano quando ti vedo, la bocca trema quando ti vedo perche non ho il coraggio di dirti che ti amo.

Da Alex

   

Carissimo amore mio sogno i tuoi occhi di notte li vedo al buio però una luce li illumina ed io riesco a capire che sei parte di me perché solo io riesco a vedere questa luce fortissima che è il gesto del nostro amore.

Da Emanuele Fava

   

Ancora un bacio, un'ultima emozione, prima che tutto finisca per sempre. Addio papà!

Da Anna Rita

   

Ciao amore mio grazie per la tua lettera mi ha fatto molto piacere, non so se lo hai fatto per un scopo o è per amore!!!! ti dico solo ti voglio bene.

Da Michela

   

Una poesia per il mio amore Ledi.........amore mio ti scrivo quello che sento di te nel mio cuore dopo 4 messi! Volevo dirti: ogni giorno mi fai sentire importante, è per quello che mi sono innamorata. Tu mi dai il rispetto mi dispiace tanto amore che non sono vicino a te. Anche se sei sempre ognitempo nel mio cuore, ogni secondo. Ti amo ti amo tantissimo amore mio tu sei la mia vita.

Da Brunilde

   

Caro amore mio, io ti amo. La prima volta che ti ho visto mi sei piaciuto tantissimo tu sei la mia unica speranza. Io ti amo sei bellissimo non mi lasciare ti prego io non posso stare senza di te. Io ho dichiarato il vero amore per te ti prego rispondi alla mia lettera ciao Michael zebox questa lettera è per te.

Da Angela

   

Impossibile non amarti occhi meravigliosi. Impossibile non desiderarti ogni attimo, ogni battito. Anche se in silenzio, ti amo follemente e da lontano ma nel mio cuore sei solo mia. Bimba del mio cuore.

Da Chuck

   

Buongiorno amore, a te che sei la donna speciale! Vedo tutto c'ciò che gli altri non vedono... la tua fragilità, il tuo bene, il tuo amore e la tua umiltà? Il tuo essere donna inequivocabile tutta la dolcezza, perché tu sei la mia gioia, il tuo dono meraviglioso di sapere capire e soffrire nel silenzio della tua anima amore mio? Buongiorno a te che sei la mia stella del mattino.

Da Bruno Giordano

   

AMORE MIO si proprio tu.. ti scrivo questa sera per dirti che sin dal primo momento che ho incontrato i tuoi occhi me ne sono innamorata immediatamente,sei il mio piccolo grande angelo custode. In questi mesi ho capito veramente cosa vuol dire amare, questo solo grazie a te che mi hai dato la forza per rivivere la vita cambiando libro e aiutandomi a scriverlo piano piano... Sappi sei la persona più fantastica che conosco nessuno mai potra sostituirti sei LA MIA VITA AMORE...
GRAZIE DI ESISTERE TI AMOOOOO

Da Raffaella Mariassunta Sferrazza

   

So che pur vicini da una parte siamo lontani..mi manca quel sentimento che provavi per me ed io per te! Adoro pensare te giorno e notte ma odio non guardarti sempre negli occhi! Adoro incontrarti per caso (cm abbiamo già fatto) adoro te! AMAVO quando ballavamo insieme e quando ci guardavamo negli occhi cm scemi..le tue labbra sulle mie,una sensazione unica! Amore Mio Spero che ci rimetteremo insieme..io TI AMO

Da Alexandra

   

Scrivo,con la mano che trema, un solo pensiero per il mio Amore con A maiuscola
Amore tu riuscirai sempre a farmi volare in alto nel cielo dell'amore perché noi saremo sempre io & te porto nel profondo le promesse che ci siamo fatti. Ciao Amore ci rivedremo un giorno lassù.

Da Elisabetta

   

Lucrezia da tanto che sei bella ogni mattina risplendi nei miei occhi. TI AMO
 

Da Marco

   

Se in un mio giorno il sole splende, se in una mia notte la luna brilla, se un mio mistero è risolto e se un mio sogno si è avverato a me piace credere che è grazie a te.

Da Sara

   

Al mio caro papà, io e la mamma ti abbiamo lasciato solo qui, lontano da noi, siamo partiti per Milano, senza che nessuno ti cercasse, senza un amico, un parente, sulla tua tomba ora che sono tornata, vedo solo erba non un fiore. Mi dicono che non sei più qui, dove ti abbiamo lasciato tanti anni fa. Ora toglierò l'erba dal tuo viso e con le mie lacrime bagnerò l'erba dove crescerà un fiore. Non ti ho mai detto, ti voglio bene perché! ero piccola ma lo dico ora! (ti voglio bene) ti amerò per sempre papà..

Da Maria

   

Un velo di tristezza ci copre da queste nubi torbide, ho infranto i tuoi sogni solo per un capriccio, ma l'amore non è così distante dalle nostre case che risplenderanno sempre sotto un sole accecante di una luce perpetua chiamata felicità....

Da Marco

   

Un foglio qualsiasi, una scritta qualunque, per svelare ciò che ancora provo, quante lettere, quante scritte inutili e infondate per urlare ad un amore che orecchie non aveva, perdonami vita se sono ballerina, ma di fatti neppure io so cosa inseguire. Cosa mi porterà questa vita? Chi? Ah, quanto sei triste tu che scrivi.. vivi di una felicità programmata si, sentita calzata, ma per quanto duratura? E ci gioco, mento a me stessa e a voi che è finita e che lo era infondo da tempo, ma tu, il tuo nome che tanto mi ha fatto arrabbiare, aspettando te, e sperare ed amare.. Chissà se tu di me ricordi lo stesso delle nostre carezze, amavo prendermi cura di te. Sarò pure sciocca? Se pensavo che questo amore fosse quello della mia vita? E allora non mi spiego perché tra tante strade, ritorno sul sentiero più melmoso, forse perché non freno non dico stop all'amore, io lotto io ci credo! ma.. su quali motivazioni può ancora il mio corpo reggere? Su semplici illusioni su allucinazioni mentali, ed il mio cuore si illude e si illude ma non comprende mai.
Mi hanno detto che amare significa dimostrare, nessuna di queste caratteristiche ti appartiene, e allora che cos'era quel sentimento che ti legava a me? Ora penso che non fosse amore, no non lo era e tu come facevi poi a saperlo se io ero per te la prima? E allora non è proprio per questo che dovrei ritentare? mi basterebbe qualche ora per capovolgere tutto per rimetterci in discussione, ma non posso ormai, tutto questo non è più credibile. Ti vedrò sempre in mezzo alle persone , in lontananza con il cuore che trema ad ogni tuo passo che si avvicina, ma che si volta. Entrasti nella mia vita come un soffio ne uscisti come il vento....

Da Natalia

   

Mamma io ti amo ma tanto e grazie di tutto quello che fai per me. Mi manchi tanto e non voglio lasciarti.

Da Nicoletta

   

ADDIO
Quel giorno credevo di impazzire, solo il pensiero mi faceva morire, e tutto questo mi faceva male. La mia anima veniva tormentata da un addio mai immaginato. La mia vita sconvolta da un'assenza dalla tua assenza.
Mi dirai il perché ?
Se lo farai sarò felice per te e berrò le mie lacrime purché il mio dolore non sia causa di sofferenza in te.
La nostra storia è stata una chimera ed al tempo stesso reale sogno dal quale mai mi sveglierò e da lassù potrò vegliare e proteggerti molto più di quel che pensi.
Amore mio io ti lascio, io ti abbandono, sii felice e vivi il tuo dono della vita.
Ti saluto con il mio bacio, solito amorevole bacio... ricordati di questo era il mio più dolce gesto.
Addio amore....

Da Massimo Destratis

   

Parole dell'anima

Scrivo per te ma questo foglio è piccolo, devo riassumere questo mio sentimento in poche parole, non è cosa semplice. Utilizzerò le frasi che la mia anima detta al cuore, le stesse che il cuore vive minuto per minuto, le parole che i miei silenzi esprimono al solo guardarti.
Non ho più spazio in questo foglio tanto piccolo devo fermarmi ma non prima di dirti ciò che già sai. Te lo dico piano piano...

AMORE MIO TI AMO !!!

Da Massimo Destratis

   

Vorrei che i miei pensieri ti arrivassero al cuore mia cara,  vorrei che volassero tra le distanze che ci dividono e tra le incomprensioni che ci separano. Sento il profumo della tua pelle, mi basta chiudere gli occhi ed immaginarti, immaginare il tuo corpo nudo, il tuo viso, le tue labbra che mi cercano in ogni momento. Si, i miei pensieri, se solo potessi sentirli capiresti tante cose, capiresti il perché sto male quando non sei con me e forse riusciresti a perdonarmi per non averti stretto più forte tra le mie braccia.

Da Ivan

   

Amore mio... Il solo e unico pensiero di scrivere pensando a te mi agita, mi fa tremare le mani, nel mio viso scende una lacrima perché ti Amo più di quanto una madre possa amare un figlio, ti desidero ogni attimo che passo, il cuore batte, batte di dolore perché la tua assenza è un vuoto che mi rattrista perchè spero, prego ogni giorno di avere la fortuna di sfiorare le tue labbra con le mie, non baciarle sfiorarle soltanto per sentire il mio cuore battere... Oddio amore mio... Quanto ti amo e quanto voglio stare con te, quanto vorrei sentire il calore delle tue mani toccare la mia pelle, tenerti in braccio proteggerti... Non ti darei un comune amore, anzi che dico l'amore è nullo rispetto ciò che provo per te... Il denaro... Sistemerebbe ogni mio problema, mi darebbe la possibilità di avere tempo da dedicarti per conquistarti... Oh denaro oh denaro... Mi hai portato via il mio Vero amore...

Da Tonio Salvatore

   

La mattina ti penso, il fiore bellissimo arriva come la posta. Tu mi hai dato la vita e ti darò quella vita che abbiamo vissuto noi due. Cosa ti posso dire "l'amore è l'amore", ti amerò per sempre e se litighiamo ogni tanto ammetto che ho sbagliato. Amore mio io ti darò una vita pulita, vera, sincera ed onesta baci e abbracci. TI AMO

Da Nicola Zotti

   

Ogni volta che ti guardo mi si strugge il cuore...
Non posso non sentire il calore della fiamma che si accende all'improvviso
dentro di me...
Vorrei che le tue mani prendessero le mie...
Vorrei restare qui a fissarti per ore ed arrivare a carpire i tuoi pensieri
più profondi...
Sentire il tuo desiderio e condurlo dolcemente accanto al mio...

Ma tu rimani impassibile, assolutamente composto ed impenetrabile.
Riesco soltanto a percepire una luce nei tuoi occhi, forse la stessa che
brilla ormai da giorni nei miei occhi... per te...

Così resterò anch'io in silenzio e non ti dirò ciò che sento, perché in fondo
l'amore non ha bisogno di parole.
L'amore sa penetrare il cuore di chi lo vuole ascoltare e tu, forse un giorno,
lo lascerai entrare...

Da Claudia

   

...e si amavano, si amavano davvero tanto, tanto da non dirselo.

Da Amos

   

Gabriella, tesoro mio, ti ringrazio per aver saputo cicatrizzare le ferite del mio cuore ridandomi serenità e rifacendomi provare il significato della parola amore che da troppo tempo era sparita dal vocabolario del mio cuore. Con te ho ripreso a vivere ed oggi alla soglia dei 65 anni mi sento come un bambino che non sa più vivere senza i tuoi baci e le tue coccole.
E' bellissimo viverti accanto e cercherò di poterti ripagare con tutte le mie forze. Ti amo

Da Maurizio

   

Due giorni vissuti senza di te sono trascorsi come 100 giorni vissuti da solo nel deserto, ogni mio piccolo e lento passo mi portava da te. tra le mie paure e le mie speranze ora sono davanti a te, starei delle ore a contemplarti, ti riempirei di complimenti, ti elogerei all'infinito. ma adesso non trovo le parole può darsi è la paura o quel folle sentimento che l' amore a non farmi parlare.Ma in questo momento le mie labbra non chiedono altro che le tue labbra e solo da un tuo si potranno essere soddisfatte.

Da Salvatore

   

Al dolce arrivo di una primavera lontana
i tuoi passi hanno incrociato il mio cammino e delicatamente i nostri sguardi si sono fusi.
Due persone fatte dalla stessa sostanza ma così uguali da non poter vincere la distanza del silenzio...
quel silenzio che si trasforma nel suono del mio battito divenuto più forte quando mi ci sei vicino
quel silenzio che è rimasto tale per sempre senza che io potessi avvolgerti con le parole del mio amore profondo... ad Andrea

Da Athina

   

.....un uomo ed una donna, soli in quella stanza....spalle contro spalle, con gli abiti in terra come tutta la loro vita....alla ricerca dell'eterna felicita mai goduta, mai consumata, con i rimpianti che scaveranno lentamente un futuro che non gli appartiene, senza mai più voltarsi indietro per cercarsi, senza mai più guardare avanti per ritrovarsi, spalle contro spalle ,e con gli occhi bassi,alla ricerca della dignità perduta e del perduto amore, perché mai più attraverserò la tua anima per vedere il mondo con i tuoi occhi,ne tu la mia per condividere ancora cotanta poesia
un uomo ed una donna, soli in quella stanza, finalmente liberi, liberi di vivere, spalle contro spalle,liberi.......ma non di volare....non più!!!!!

Da Giulio Boresta

   

Ogni volta che ti guardo mi si strugge il cuore...
Non posso non sentire il calore della fiamma che si accende all'improvviso
dentro di me...
Vorrei che le tue mani prendessero le mie...
Vorrei restare qui a fissarti per ore ed arrivare a carpire i tuoi pensieri
più profondi...
Sentire il tuo desiderio e condurlo dolcemente accanto al mio...

Ma tu rimani impassibile, assolutamente composto ed impenetrabile.
Riesco soltanto a percepire una luce nei tuoi occhi, forse la stessa che
brilla ormai da giorni nei miei occhi... per te...

Così resterò anch'io in silenzio e non ti dirò ciò che sento, perché in fondo
l'amore non ha bisogno di parole.
L'amore sa penetrare il cuore di chi lo vuole ascoltare e tu, forse un giorno,
lo lascerai entrare...

Da Claudia

   

Giuseppe ci sono momenti in cui le favole ci danno la forza per convivere pochi istanti
Credendo che sia vita
Ed è per questo che SS. Qui a raccontarti la storia di una donna che sta vivendo nella tua poesia
Con te ogni oggetto prende anima ogni suono sembra musica se ci sei tu è la mia immagine accanto
Amore sembra che tu sia di un altra realtà
Le tue radici di un altro pianeta ti rendono eterno e pieno di vita
Resta pure quanto vuoi tra le mie braccia
E nudo ispirarmi dinnanzi alle tue virtù
Amore il paradiso e qui se ci sei tu dove il tempo
Si ferma e la realtà sembra un incanto
Ma amore le mie parole sono inutili
Se già c e il tuo odore a dirmi che la tua presenza e un dono unico
Perdiamoci nei nostri occhi che riflettono la storia di un passato che è remoto a noi
Tu mi dai la forza per convivere questa vita trasgredendo le regole
Trasformando il peccato in amore sincero
Che sfocherà in una bellissima cascata di ricordi
Ti amo

Da Claudia

   

Ciao amore, ti scrivo questa lettera che non leggerai mai
per dirti che anche se ormai tutto è finito
il mio cuore non ha mai smesso d battere per te.
I miei occhi non hanno mai smesso di cercarti tra i mille volti
che ogni giorno vedo per strada...non è passata ora, minuto,
in cui la mia mente abbia smesso di pensarti...
se sempre rimasto li fermo nella mia mente...
e sempre presente nei miei sogni... tutto è finito a causa tua...
so che per te non ho mai significato niente
che ero una come tante... ma io ti ho amato per davvero e
anche se non lo meriti continuo tutt'ora a farlo...
perché è difficile dimenticare la persona per cui avrei
dato la vita pur di renderla felice...
vorrei poterti dimenticare amore perché soffro ogni volta che ti ricordo...
soffro a pensare che non c'è mai stato niente di vero in questo anno...
ma ricorda amore che non ti dimenticherò mai nonostante tutto il male che mi hai fatto. Addio

Da Gio

   

Ama
chi ti ama non amar chi ti sfugge ama quel cuore che per te si
distrugge non ti ama chi amor ti dice ma ti ama chi ti guarda e
tace.....
Ti amo francy da Lucio

Da Lucio

   

Amore mio se solo potessi ti prenderei e ti porterei via con me lontano da tutti e da tutto, per poter finalmente essere felici insieme. Tu sei tutta la mia vita e senza di te mi sento morire. Ti amo con tutta me stessa e ti amerò anche quando un giorno non ci sarò più.

Da Liliana

   

Mio amore ti amo sempre di piú. Niente è stato come il primo giorno in cui ho visto i tuoi occhi e il tuo sorriso... Ti amo sempre di piú! Sbrigati a fidanzarti con me perché io ti amo e ti vorrei vicino a me anche quando gli altri mi ostacolano! Ti amo!! Capisci questo piccolo CUORE che vuole prenderti per mano e affrontare con te il resto dei suoi giorni per sempre...TI AMO

Da Jeff Kombact

   

Ho tante cose da dirti, tanti sogni da raccontarti che voglio realizzare solo con te.
Se qualcuno ti ferirà, voglio combattere, ma le mie mani sono state rotte una volta di troppo, quindi userò la voce, e sarò dannatamente brusco, le parole vincono sempre..., ma so che perderò.
Voglio amarti e sentire il tuo calore, il tuo cuore che batte. Voglio sentire il colore della tua voce.
Il mio cuore batte così forte che lo sente l'intero universo, e batte solo per te.

Da Tommaso Millucci

   

Amore mio, mia gioia più grande, sono qui nel mio lettuccio che chiudendo gli occhi penso...al centro della mia mente c'è un angioletto, un viso splendido, delle labbra che sembrano delle nuvolette bianche soffici e poi degli occhi stupendi, raffigurano l'immensità del cielo...quell'angioletto sei tu mia piccina...a te va tutto il mio amore...A te mio dolce amore che ogni giorno mi regali mille sensazioni e mille emozioni diverse...A te che riesci a farmi stare allegro e a farmi sorridere...A te che mi regali amore tenerezza e dolcezza...A te che illumini le mie giornate...A te ringrazio per tutto...ti voglio qui con me per stringerti forte, per farti capire quanto io ci tenga a te...stasera mentre accarezzavo i tuoi graziosi capelli, mille pensieri nella mia mente, il cuore accelerato, pensavo a quanto tu sia importante per me...ti amo proprio tanto.

Da Umby-Titty

   

Amore mio, la nostra favola inizia il giorno di San Valentino del 2013, ti scrivo sta lettera perche tutt'ora il mio sentimento per te e forte e spero con tutto il mio cuore e tutta l'anima che duri in eterno, nonostante le nostre aversità, ci siamo riusciti a superarlo assieme con Alti e Bassi ma e superata grazie all'amore che proviamo...
Vorrei...
Vorrei vivere con te per sempre nel mio mondo, un mondo tapezzato di mille colori illuminato da un infinità di stelle e varigato da tanti profumi di fiori...
in un mondo di Pace e Amore l'uno all'altro, un amore eterno fatto di pace e serenità...
All'improviso una splendida Luna sflette su un dorato Lago, illuminando i nostri visi e scaldando i nostri cuori e come per incanto le nostri mani si sfioran, ed un emozione ci assale per tutto il corpo e mentre i nostri sguardi si incrociano, come per magia le nostre labbra si uniscono dando vita ad un miracolo, il miracolo dell'Amore, come in una favola...
La Nostra Favola....
TI AMO non basterebbe dirlo a voce o urlarlo perche volano via al vento io voglio scriverlo e non mi stanchero mai di scrivertelo TI AMO e neanche mi stanchero mai di dirti che TI AMO sei tu che rendi me felice di esistere ed io ti ringrazio di esistere perche fino a quel giorno ho sperato che arrivasse un ragazzo che mi amasse per cio che sono e non per cio che vuole percio ti amo ma ti amo per cio che sei amo, io voglio fare il piercing e tu non vuoi ma nonostante questo tu mi sostieni e me lo farai fare ti amo vita mia sono fortunata ad averti e la paura di perderti e tanta ...
il Verde e la speranza che ho di poter condividere con te i miei giorni,mesi e anni... il Rosso e l'amore che ci appartiene da sempre... il Giallo e la mia gelosia per te che e cresciuta molto piu... il Bianco e la purezza... come ogni altro colore ha il suo significato io ti amo...
Chiudo dicendoti Grazie di esistere vita mia TI AMO

Da Rosmary Sucupira

   

E' facile, si dicono che è facile controllare la propria mente e il proprio cuore, tenere a freno i propri battiti e i propri pensieri. Dicono che è facile cavalcare le proprie onde devastate all'interno dei nostri stati d'animo. Come posso dirti che, giorno per giorno, ora per ora, mese per mese, ho continuato ad avere quel battito accelerato solo quando ti sto a meno di un metro di distanza, come dirti che c'eri tu e solo tu ci sarai nei miei pensieri piu' intimi. con amore la tua Afrin

Da Afrin

   

Amo?....mi sento come se avessi preso la mia prima cottarella.....
Sto male al sol pensiero di ...non parlarti....
Sto male se ....quando hai un minuto di tempo libero....capisco che non pensi a me....
Mi scervello....per capire ....quanto mi ami e ....come,mi ami....
Quando sono con te...vorrei sempre tenerti per mano......e quando siamo a cena insieme, vorrei.....mangiare ....guardandoti il viso ...per cogliere ogni tua piccola smorfia.....perché ti vedo bella bella bella.....e mi emoziono ....quando,mi guardi.....ogni volta!
Cerco i tuoi occhi...ogni momento...per vedere se...mi stai guardando.....per capire se anche tu....mi osservi ..di nascosto...per che cerchi anche tu....il mio più piccolo.particolare ......che ti fa battere il cuore , trovandomi bello....attraente ...sexy.....
Amo guardarti ...mentre facciamo l'amore......
Ogni tuo gemito...mi eccita un casino...perché ti piace ...e..sono io a farti provare quel piacere...!
Quando ti parlo....non riesco a esprimermi....in modo maleducato....non riesco ad avere un tono...da uomo.....perché ho sempre paura di ferirti...anche se so che non ne sarei capace...
Ti amo cosi tanto che .....quando sei nervosa.....mi addolcisco ancora di più.....e ...più mi rispondi male....e più mi sottometto al tuo volere...perché penso che sia colpa mia....e non voglio,farti arrabbiare a tal punto che tu mi dica .....che non mi ami più.
Ho una paura di perderti enorme.....
Si, amore mio....ho paura....
Non volevo ammettertelo...perché mi sento vulnerabile...e non son in grado di ...amare un altra persona.....
Sei l'unica ...che....mi fa piangere , anche nei momenti di felicità......
Si dovrebbe piangere per dolore...per rabbia....non per amore!!
Mentre ti scrivo, in questo momento...mi stanno tremando le mani.....perché sono senza corazza, senza difese....e basterebbe solo,che tu mi dica che.....mi lasci....e....potrei seriamente ...pensare che il mio cuore si fermi , all'improvviso.
Morirò ..chiamando il tuo nome.....anche se tu non dovessi esserci più....
Tizzi....sei sempre stata la persona a cui volevo più bene...fin da piccolo...ed ora mi ritrovo ad amarti.....avendo la possibilità di averti per sempre.....e non so più dove sto andando....perché vorrei solamente fermarmi...ed aspettarti.....in questa lunga corsa contro il tempo..chiamata VITA....
Ho corso cosi tanto e cosi velocemente ..che. ....mi sembra che tu sia rimasta indietro .....e speravi solamente che io mi girassi a guardarti....aspettandoti......per arrivare insieme al traguardo.....
Mi sono reso conto che .....sono andato troppo veloce.....ed ora sono fermo.
Ma la distanza tra noi è ancora troppa....e non so se tu riuscirai a raggiungermi.....
Spero che queste mie parole ...siano state abbastanza comprensibili per farti capire che .....puoi schiacciarmi con un solo dito....o rendermi felice con una sola parola.....
Sono tuo....
Dammi la possibilità di...dimostrarti ..quanto ti amo...Sei la mia VyTA ......

Da Massimo Sottile

   

Sulle note di una canzone penso a te e scrivo ciò che tu sei per me. Sei la mia musa, quando vedo i tuoi occhi il mio cuore inizia a battere forte e come un treno che corre su una vecchia ferrovia inizio a viaggiare senza fermarmi e senza soste arrivo da te.. Un incrocio di sguardi un bacio una carezza, diventiamo una persona sola… e mentre tu sei dentro me già mi manchi, se potessi darti un nome diverso ti chiamerei sicuramente amore. Sei il mio viaggio, fai parte della mia vita, sei il mio sapore e il mio profumo preferito.
Sei la donna che costringe i miei sensi ad un solo ed unico orientamento… te…Ti chiamerei Stella, forse come nome è più appropriato, non solo perché brilli dentro me ma anche perché siamo distanti anni luce. Sei un amore cosi grande che non fai parte di questo mondo, un sogno forse ma sicuramente un amore che va al di là del peccato che conosciamo noi terreni.. Visto che fai parte della mia immaginazione preferisco amarti nell’ ombra come ho sempre fatto fin d'ora. Sei unica come l'amore che provo per te......

Da Ciro

   

Amore Mio tante volte penso a Te. Sono lontano da te. Vorrei riabbracciarti e baciarti. Tra due giorni è il nostro 5 Anniversario eppure non posso essere accanto a Te. Ti Amo e Ti Adoro come se fossi l'unica Persona che esiste per me. So che io ti manco anche tu più di me. Anche se non posso stare con te in questi giorni sto nel tuo Cuore e nella tua Anima e nella tua Mente. e' per questo che adesso ti scrivo questa lettera, per farti ricordare di me. Quando io verrò da te ti regalerò questa lettera che ti scrivo con tutto il Cuore. Ti Amo con tutto il Cuore e con tutta la mia Anima. Non vedo l'ora ti riabbracciarti
FIRMATO: IO, IVAN DI TE PER SEMPRE INNAMORATO.....

Da Ivan Centrone

 

AVERTI E' UN SOGNO
Averti vista la prima volta è stato come toccare l'impossibile perché è con te che io ho fatto tutto in così poco tempo.
Ho fatto tutto in un giorno.
In questo giorno sono riuscito a sentirti.
A sentire quello che provavi per me.
L'ho sentito senza neanche toccarti.
Perchè il tuo amore è grande e tu sei speciale.
Sei il mio tesoro, sei la persona che mi ha insegnato ad amare in così poco tempo.
Sei speciale perchè poche persone sono come te, perchè poche persone sanno aspettare come te.
Tu che entri nei miei sogni e li rendi più dolci, tu che solo tu puoi farlo non allontanarti da questi.
Sei solo tu che mi capisci, sei solo tu che mi ascolti.
Sei unica come l'amore che provo per te.
Proprio perchè sei unica :
Averti vicina è un sogno.

Da Denis De Re

   
   
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6
Ritorna alle Poesie d'Amore Poesie d'amore
 
Se ami scrivere lettere d'amore e condividere la tua passione,
se desideri dedicare una lettera d'amore alla persona che ami:
Invia le tue Lettere d'Amore Invia le tue Lettere d'Amore
 
Tante altre risorse sull'Amore:
bellissime e romantiche cartoline d'amore, immagini d'amore, auguri amore, frasi amore.

Cartoline d'amore

Cartoline d'amore
Tante bellissime e romantiche cartoline d'amore da personalizzare e spedire con i propri auguri d'amore!

Immagini d'amore

Immagini d'amore
Vasta raccolta di tenere e dolci immagini d'amore da mandare alla persona amata. Allega ai tuoi messaggi le tante immagini d'amore!

   
Amore

Auguri Amore
Le migliori risorse sull'amore per fare gli auguri a chi si ama: gif amore, immagini amore, test amore, pps amore, sfondi amore e tanto altro.

Frasi amore

Frasi amore
Tenere frasi d'amore da leggere e dedicare alla persona amata. Prendi spunto dalle tante bellissime frasi amore.

Disclaimer - Privacy - Cookie Policy - Contatti